Corso di Automi e Linguaggi Formali


Docente: Francesca Rossi


Anno accademico 2002-2003



NOTA: chi non ha raggiunto la sufficienza in uno dei due compitini, deve recuperare quella parte del corso in uno degli appelli.

Programma:
Questo corso fornisce i concetti fondamentali della teoria degli automi e dei linguaggi formali, mostrando la loro applicazione ai compilatori. Inoltre, introduce le nozioni di indecidibilita' e intrattabilita'. Gli argomenti principali del corso sono: automi a stati finiti, espressioni e linguaggi regolari, grammatiche e linguaggi liberi dal contesto, automi a pila, macchine di Turing, concetto di indecidibilita', problemi intrattabili, classi P e NP, relazione con i compilatori.


Testi consigliati:

Modalita' d'esame:
scritto. Eventuale orale se richiesto dal docente.

Orario: Giovedi' 15:50-17:30, Venerdi' 14:55-17:30, aula LUM250.

Orario di ricevimento: Mercoledi' 16:00-18:00

Secondo compitino: Venerdi' 14 Marzo dalle 14:55 alle 17:00, aule LUM250 e LUF2

Appelli d'esame: due a fine corso (tra 17 Marzo e 5 Aprile), piu' due di recupero tra Luglio (14-26) e Settembre (1-27):

NOTA BENE: Non c'e' una lista di iscrizione agli appelli. Basta presentarsi all'esame nell'ora e luogo previsto.

Lucidi del corso:

Per chi avesse problemi a stampare i lucidi, sono anche disponibili presso la segreteria didattica (primo piano).


Francesca Rossi ( frossi@math.unipd.it)